Il Search Marketing è un ramo del web marketing che si occupa di garantire la presenza di un sito sui motori di ricerca in modo che possa essere raggiunto dai clienti. Essenzialmente, oltre alla visibilità (punto principale se si vuole sperare di ottenere un guadagno), cerca di portare sul sito un discreto traffico qualificato.

Search Marketing: Il Significato

Il search engine marketing (SEM), conosciuto anche come search marketing, è il ramo del web marketing che si applica ai motori di ricerca, ovvero comprende tutte le attività atte a generare traffico qualificato verso un determinato sito web. Lo scopo è portare al sito, tramite i motori di ricerca, il maggior numero di visitatori realmente interessati ai suoi contenuti. Wikipedia

Con questa definizione si intende un numero di utenti che sono particolarmente interessati al sito e che su di esso possono trovare le risposte che cercano e concludere la visita con un acquisto. Quando si desidera condurre un’attività online è necessario stendere un piano di marketing all’interno del quale il search marketing occupa uno spazio importante.

In primo luogo perché assicura la visibilità del sito attraverso lo studio dello scenario attuale sul web, sia per quanto riguarda la saturazione del canale sia per la qualità dei contenuti presenti. Si occupa, inoltre, di aumentare la notorietà del brand attraverso la sua conoscenza tramite i motori di ricerca. Inoltre monitora il suo andamento in rete.

Facendo search marketing si entra a contatto con l’utente, infatti attraverso i dati si possono comprendere gli interessi dei navigatori. Il modo attraverso il quale sono arrivati sul sito, partendo da un altro sito collegato a quello dell’azienda. Oppure utilizzando una query sul motore di ricerca. In questo caso è utile sapere anche quali sono le parole chiave utilizzate per raggiungere il sito così da ottimizzare al meglio la ricerca.

SEARCH MARKETING: OBIETTIVI

Compito del search marketing è quello di dare visibilità nella ricerca dei prodotti e servizi, attraverso i cosiddetti motori di ricerca che si occupano di comparare i prezzi tra siti e brand che offrono lo stesso prodotto. Infine si occupa anche dell‘assistenza online dei clienti, fornendo tutte le informazioni indispensabili per ciascun prodotto, compreso il manuale d’utilizzo e aggiungendo al sito una serie di FAQ, vale a dire le risposte alle domande più frequenti che un utente si può porre. Non si può pensare di intraprendere un’attività online senza dare il giusto spazio al search marketing.

Antonio Giannella - SMAU Milano 2019

Search Marketing: Le Attività e Declinazioni specifiche

search marketing workshop speaker antonio giannella

Il Search Marketing rappresenta un micro mondo all’interno del Digital Marketing. Infatti nonostante la sua specificità che rappresenta l’analisi e lo studio del comportamento degli utenti all’interno del Motore di ricerca. Numerose sono le sue declinazioni, che tutte insieme permettono di raggiungere obiettivi e risultati concreti.

 

  • Search results monitoring – Monitoraggio dei risultati proposti per specifiche query.
  • Search Engine Optimization (SEO) – Ottimizzazione per i motori di ricerca.
  • Campagne di link building e link baiting.
  • Search engine advertising (SEA) – Attività di gestione di campagne di link a pagamento su siti e portali che maggiormente consentono di raggiungere il target d’impresa (detta anche Keyword advertising).
  • Landing page design – Creazione di pagine speciali per attività di search marketing.
  • Search Engine Authority Domain e Page.
  • Search engine intelligence – Verifica interessi dell’utenza dei motori per studi di mercato.
  • Sintext – Tecniche di scrittura sintetica ad alto contenuto evocativo utilizzate nel Keyword advertising oltre che nel SEM.

SEM: Differenze tra seo e sea

Un’importante chiarimento va fatto nella definizione di due macro attività della SEM. Queste spesso vengono confuse e non si percepisce che sono entrambe importanti e necessarie per ottenere un risultato concreto. 

La SEO è la parte di traffico organico proveniente dai risultati di ricerca naturali e non a pagamento. Questa attività è più complessa e con tempi più lunghi rispetto alla SEA. Il Posizionamento SEO è necessario per chi vuole affermarsi in termini di crescita di traffico e reputazione del Brand.

La SEA invece è quella parte pubblicitaria del motore di ricerca, ovvero gli annunci sponsorizzati che si vedono in cima ai risultati di ricerca.

Avviare delle campagne PPC (Pay per Click) è importante per capire quali sono le keywords con cui si converte meglio e di conseguenza lavorarci in ottica SEO.

servizi digital marketing riunione marketing planning

Articolo Pubblicato il 14 Gen 2014 e aggiornato il 10 Novembre 2019

Entra in Contatto con Noi

Prenota appuntamento. Raccontaci il tuo progetto.

Scroll to Top